Download

Download

589
0
CONDIVIDI

Indagare la partecipazione elettorale delle primarie richiede strategie di rilevazione differenti rispetto a quelle generalmente utilizzate per l’osservazione delle classiche consultazioni elettorali. Finora, infatti, quelle italiane sono state primarie caratterizzate da un selectorate massimamente inclusivo. Ciò produce notevoli conseguenze. La più rilevante delle quali, almeno dal punto di vista del ricercatore, è costituita dalle difficoltà che sorgono nella definizione dell’universo di riferimento. Nello specifico, la natura aperta delle primarie italiane impedisce di costruire un campione statistico rappresentativo, simile a quello predisposto per le rilevazioni tradizionali. Per ovviare al problema del campionamento ex-ante, C&LS si avvale dello strumento dell’exit poll. Le nostre indagini si svolgono, dunque, attraverso la somministrazione di questionari ai votanti all’uscita dal seggio. Il che ci consente di raccogliere dati sul profilo socio-grafico, nonché sugli orientamenti politici dei partecipanti.
Per accedere ai database è necessario compilare il modulo di contatto disponibile in homepage e fare richiesta specificando le finalità della ricerca.

CONDIVIDI
Articolo precedenteChi Siamo
Articolo successivoPaper Room